Durante il corso verrà approfondita l’anatomia chirurgica del distretto maxillo-facciale, con particolare riferimento alle tecniche di rilasciamento dei lembi mucosi e alle strutture che si possono incontrare durante queste le manovre chirurgiche che si attuano in chirurgia rigenerativa.

Il corso è arricchito da numerose immagini e video di dissezione anatomica su cadavere eseguite dagli Autori.

Programma

Anatomia chirurgica e dissettiva del distretto oro-maxillo-facciale: logge parotidea, masseterina, sottomandibolare, interdigastrica, strutture ghiandolari, muscolatura superficiale e profonda, strutture nervose e vascolari.

Pavimento della bocca.

Mascellare superiore, volta palatina, fornice, strutture ghiandolari, nevose e vascolari, seno mascellare e fosse nasali, loggia pterigo-mandibolare.

Particolare riferimento a:

Arcata Inferiore

  • G.B.R. nella mandibola posteriore: Tecniche di rilascio dei lembi con anatomia topografica del vestibolo e del pavimento della bocca, con particolare riferimento al nervo mentale, al muscolo miloioideo accessorio, al nervo lingule ed ai dotti ghiandolari.
  • G.B.R. nella mandibola anteriore: tecniche di rilascio dei lembi con anatomia topografica della sinfisi, della loggia interdigastrica e del pavimento anteriore della bocca.

Arcata Superiore

  • G.B.R. nel mascellare posteriore superiore: tecniche di rilascio dei lembi con anatomia topografica del vestibolo, muscoli massetere e buccinatore, bolla di Bichat, dotto di Stenone, tendine del muscolo pterigoideo interno. Palato, arteria palatina maggiore.
  • G.B.R. nel mascellare superiore anteriore con anatomia topografica del labbro, muscolo orbicolare, nervo infraorbitario, canale e fascio vascolo nervoso naso-incisivo.

Scarica la presentazione del corso

Scarica la scheda di iscrizione